Sviluppo con anima

Vediamo quanto spesso progetti di gestione del territorio incontrano ostacoli dovuti a fattori irrazionali. Spesso sono riconducibili a un'insufficiente considerazione del mondo interiore, e alla mancata riflessione sul senso di quanto intendiamo fare. L'esperienza dimostra che nei nostri progetti è necessario investire nell'in-dividuo, non soltanto nelle infrastrutture. Avanzano se hanno cultura.

Offro progetti di tutela ambientale complementari a quelli tecnici orientati sui sintomi, come pure progetti nel quadro delle politiche regionali, dove cerco di gettare un ponte fra tradizione e mondo moderno, menta-lità cittadina e tradizione rurale. Sviluppo idee e concetti per la gestione del territorio nel rispetto non solo dei dati naturalistici e di esigenze pianificatorie, ma anche culturali, con particolare attenzione alla storia e alla qualità dei luoghi.

 

Pubblicazioni

L'anima del Ticino. Commento al Fondo del sacco di Plinio Martini.

Prefazione di Daniele Ribola - Introduzione di Orazio Martinetti.

Ed. Armando Dadò, 2018, Locarno (www.editore.ch), 208 pagine. ISBN: 978-88-8281-495-3

 

Der_Tod_der_alten_Bergbauernkultur_im_Maggiatal.pdf